Clan

ClanIl clan è coordinato da un Coordinatore Senior che ne convoca le riunioni e ne propone l’ordine del giorno, fa da collegamento con la Sezione e gestisce i servizi da prestare alle unità od alla Sezione tutta.
I Senior non hanno incarichi fissi e specifici, bensì tanta voglia di fare, voglia di confrontarsi e sperimentarsi nelle cose che ci sono da fare nel corso dei mesi. È un gruppo numeroso e variegato di persone con le più svariate competenze e capacità: qualcuno è più bravo in cucina, altri prediligono il giardinaggio, altri sanno fare lavori di muratura, falegnameria, logistica, altri hanno semplicemente del tempo da foulard-bluCLANdedicare e voglia di dare una mano, anche mettendo a disposizione la loro auto o furgone per trasportare del materiale, ma tutti sono uniti dallo spirito di servizio rivolto ai ragazzi e alle ragazze, i fruitori e le fruitici di tutte le attività educative dello scautismo. Ogni adulto svolge nella propria associazione scout un servizio che è stimolato dalla gioia di poter offrire qualcosa di sé agli altri, un servizio che offre gioia anche a chi lo riceve.

Il clan nella nostra Sezione ha avuto momenti altalenanti, ma da diversi anni la direzione intrapresa è chiara ed univoca: è oramai assodato per i soci adulti della Sezione che il loro “esserci”, non impegnati direttamente in unità, ha lo scopo principale e quasi unico di essere al servizio della Sezione; questa interpretazione è poi la stessa che l’associazione CNGEI nazionale si è data per tutti quegli adulti che vogliono continuare a rimanere al proprio interno, fornendo quindi un servizio verso la Sezione ed indirettamente verso i ragazzi.

scout impossibileEssere un adulto a servizio degli altri donando se stessi nelle occasioni di richiesta da parte della Sezione/unità non è semplice, maggiormente ai giorni nostri, ma lo spirito scout che contraddistingue tutti coloro che fanno parte del clan fa si che ciò che sembra impossibile diventi possibile, proprio seguendo lo stesso spirito del fondatore B.P. che, in un suo famoso disegno, rappresenta uno scout che dà un grosso calcione alle lettere “Im” della parola Im- possibile.

Ecco il testo della Promessa senior, con cui l’adulto si impegna a rispettare e promuovere i valori dello scautismo:

“Sul mio onore mi impegno ad uniformare la mia condotta ai valori espressi nei principi fondamentali dello scautismo e ad agire costantemente con spirito di fratellanza, tolleranza e al- truismo.”

clan

Se vuoi sapere altre info sul nostro Clan o vuoi collaborare con noi scrivi a cngeibergamo@gmail.com

Commenti chiusi